Festa a tema Anni ’70

Per il tuo compleanno vuoi organizzare una festa a tema anni ’70 diversa, divertente, colorata, originale e con tanta buona musica?

Una delle decadi più festose e colorate di sempre: gli anni ’70. Un decennio di libertà , trasgressione ma anche di grande creatività. Musica revival, abiti vintage e colorati, pantaloni a zampa di elefante e tanta voglia di divertirsi!

Un tuffo nel passato

Negli anni 70 in Italia esistevano ben poche discoteche. Solo nelle grosse città si potevano trovare locali adibiti a “discoteche”. In questi locali si entrava alle 21 per poi uscire a mezzanotte, ora in cui oggi inizia normalmente l’affluenza nelle discoteche.

Nel 1974/’75 accadde un fatto che segnò la storia di tutte le discoteche Italiane: nacque la Baia degli Angeli! Il primo locale che chiudeva alle 6 del mattino con la consolle del D.J. che con un ascensore saliva dalla pista interna fino a trovarsi affacciata su quella esterna.

Il 1978 è l’anno della febbre del sabato sera.  Ancora oggi, nei programmi di Dance Revival, si rende omaggio ad un gruppo storico: i Bee Gees e non si può rimanere indifferenti alle note di Stayin’ alive, Night fever o More than a woman. Grazie a loro tutto il mondo conosce e apprezza un genere musicale fino a quel momento conosciuto da pochi appassionati. E’ quindi nel ’78 che nasce la Disco Music.

Come organizzare una festa a tema anni 70

Gli anni 70 hanno sempre un notevole fascino ma come rendere la tua festa a tema davvero memorabile? Non vi resta che leggere questo articolo per scoprire passo per passo come far rivivere questi favolosi anni a tutti gli invitati!

Il mio consiglio è sempre quello di partire dai tre punti cardine: mood, tema e stile di cui abbiamo parlato nel blog precedente, per poi pensare ai dettagli.

Mood: Per far sentire gli ospiti in un perfetto clima anni 70 crea un’atmosfera conviviale e divertente,  in linea con lo spirito libero e “Peace & Love” di quegli anni. Gli anni 70 sono quelli della disco,  quindi quale luogo migliore di una discoteca come location per la tua festa? Le luci e la musica giusta creeranno subito un clima coinvolgente tipico della disco di Tony Manero, protagonista del famoso film “La febbre del sabato sera” con le sue coinvolgenti scene di ballo.

Gli anni 70 sono anche gli anni dei “Figli dei fiori”  e questo ci da l’alternativa estiva e particolarmente adatta al mood anni 70 di una festa in spiaggia o sul prato, magari attorno ad un falò con qualche chitarra e tanta voglia di ballare, cantare e divertirsi.

Tema: No ai titoli banali, quindi evitate di invitare i vostri ospiti ad un “Compleanno anni 70” , ispiratevi invece a uno dei film cult di quegli anni, proprio come il famoso film “La febbre del sabato sera” o alla copertina di un cd simbolo del rock o del funky, come “Let it be”, “In Rock Night” o al motto di quegli anni “Peace & Love Party”, “Flower Power Night”. In qualunque modo si possa intitolare il vostro evento cerca sempre di essere originale.

Stile: In questo periodo si sovrappongono gli hippie, il rock e la febbre del sabato sera, per cui è possibile mescolare elementi in stile vintage, hippie e disco senza rischiare di andare mai fuori tema.

Dress Code

Il mood vintage seventy ha dominato le passerelle di quest’anno, non avrete quindi difficoltà nella scelta dell’ abbigliamento. Gli anni 70 sono caratterizzati dai colori e dalle stampe, fiori enormi e disegni geometrici. Per le donne pantaloni a zampa di elefante, camice, vestiti e minigonne decorate da stampe psichedeliche dai colori sgargianti. Luccichio di paillettes per le serate in disco. Tute attillatissime e maniche larghe. Il trucco è sempre molto colorato. E ai piedi? Dipende dalla stagione, stivali, sabot con il tacco o la zeppa in legno.

Per quanto riguarda gli uomini  camicie sciancrate con temi geometrici, gilet e pantaloni a zampa o in pelle.

Non possono mancare gli accessori, grandi occhiali tondi o a goccia, coroncine di fiori e foulard colorati tra i capelli per creare un look in stile hippie e borse unisex perché la parità dei sessi era riflessa anche nella moda e nel modo di vestire.

Adatto è anche lo stile Twiggy: scegli un micro abito dalla linea a trapezio, dalla stampa optical, abbinalo ad uno stivale in vernice bianco e avrai attenuto un perfetto look anni ’70.

Idee regalo per un compleanno anni 70

Sei invitato ad una festa tema anni 70 e ti stai chiedendo cosa regalare al festeggiato?

Ecco qualche consiglio.

Potresti pensare ad un oggetto decorativo come una lampada da tavolo rétro stile anni 70.

Per gli amanti della musica puoi regalare dischi in vinile di David Bowie e Fleetwood Mac che hanno segnato il suono degli anni ‘70 oppure uno dei meravigliosi giradischi vintage portatili.

Se la festeggiata ama la moda avrete solo l’imbarazzo della scelta tra i tantissimi capi di abbigliamento stile anni 70 oggi presenti in tantissimi negozi, dai brands low cost sino ad arrivare ai brands di alta moda.

Ai più intellettuali regala libri che hanno segnato quegli anni, come il romanzo “Le stelle fredde“ di  Guido Piovene oppure Il gabbiano Jonathan Livingston” ,celebre romanzo breve di Richard Bach e tanti altri.

Se vuoi stupire ancor di più il festeggiato puoi contattarci e penseremo noi, con il nostro servizio GIFT BOX, alla scelta di un regalo originale e personalizzato. Puoi Rendere il tuo regalo il tuo regalo ancora più unico richiedendo il nostro servizio di confezionamento e consegna curati e su misura.

Tips per chi vuole festeggiare a casa

E’ possibile organizzare la festa anni 70 anche a casa, purché gli invitati non siano tanti e la casa non sia troppo piccola così da creare una pista da ballo immaginaria. Tra gli allestimenti, non può mancare la strobosfera, ovvero la classica palla da discoteca luminosa e rotante che pende dal soffitto. Per la scenografia puoi usare palloncini glitterati e argentati, luci colorate e dischi in vinile.

Le pareti possono essere decorate con poster a tema, ad esempio locandine di film degli anni 70 o copertine di dischi di autori popolari in quel decennio.

Per la postazione D.J., puoi creare un angolo con giradischi e vinili.

Ovviamente una festa a tema disco dovrà avere la musica adatta. In ogni caso saranno immancabili alcune hit in grado di animare ogni tipo di festa, come ”Tanti auguri” di Raffaella Carrà o ”Il triangolo” di Renato Zero o ”Splendido splendente” della Rettore.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, segui le mie pagine Facebook e Instagram dove potrai trovare altre informazioni interessanti e ispirazioni che potranno aiutarti per le tue feste.

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp

Articoli Correlati